Termini e condizioni di vendita

 

1.CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

  1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita hanno per oggetto l’acquisto dei prodotti pubblicizzati sul sito web www.tizianopaulon.it effettuato a distanza tramite rete telematica sul sito medesimo, appartenente a Venice Gallery Sas di Paulon Tiziano & C. Via Postumia es 17 A- 31048 San Biagio di Callalta (TV).
  2. Tutti i contratti di acquisto conclusi tramite il sito “www.tizianopaulon.it “seguendo le procedure ivi indicate (on-line), tra il Venditore e gli acquirenti (di seguito anche solo i “Clienti”), saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali (CG), le quali formano parte integrante e sostanziale degli stessi e per tale motivo esse devono essere esaminate “online” dal cliente, prima del completamento della procedura di acquisto. L’inoltro della conferma d’ordine pertanto implica totale conoscenza delle stesse e loro integrale accettazione.
  3. Ogni operazione di acquisto effettuata da Clienti consumatori (ossia persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta) sarà regolata dalle disposizioni di cui al D.Lgs n. 206/2005 (Codice del consumo); per gli acquisti effettuati da Clienti non qualificabili come consumatori, a titolo meramente esemplificativo non esaustivo, commercianti, grossisti, rivenditori, professionisti e che acquistino per uso non personale, le operazioni di acquisto saranno regolate dalle norme del Codice Civile italiano.

2. REGISTRAZIONE

  1. Per poter effettuare l’attività di acquisto on-line, il Cliente deve necessariamente registrarsi tramite l’apposita procedura di registrazione presente all’indirizzo web www.tizianopaulon.it.
  2. La registrazione è gratuita e non sussiste nessun obbligo d’acquisto; il Cliente provvede a fornire dati precisi e veritieri per evitare eventuali complicazioni di carattere logistico e/o amministrativo. Nel caso di registrazione sulla base di dati non veritieri il Venditore si riserva il diritto di non proseguire nel processo di vendita.
  3. Il Cliente si assume ogni responsabilità civile e penale per l’eventuale falsità o non correttezza delle informazioni e dei dati comunicati.

  3. MODALITÀ DI CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

  1. La proposta di acquisto (ordine) viene formulata dal Cliente al momento dell’invio del modulo contenente l’elenco degli articoli richiesti, il relativo prezzo, la modalità di pagamento prescelta L’indirizzo per la fatturazione e l’indirizzo per la spedizione. L’ordine inviato dal Cliente tramite il Sito deve essere completo in ogni sua parte e non vincola il Venditore sino al momento in cui questo invierà una conferma via e-mail. La conferma d’ordine conterrà il riepilogo dei prodotti acquistati, dei relativi prezzi, delle spese di consegna e l’indirizzo per la spedizione.
  2. Il Venditore si riserva, a sua insindacabile scelta, il diritto di annullare qualsiasi ordine:
  • in caso di errori materiali connessi con l’ordine del Cliente o con le informazioni inviate dal Cliente
  • in caso di precedenti insoluti e fatture non pagate;
  • nel caso in cui il Cliente non soddisfi le Condizioni Generali di Vendita elencate nel presente documento o nelle eventuali altre condizioni particolari indicate nel sito www.tizianopaulon.it.

4. PREZZI

  1. I prezzi di vendita dei prodotti, che non costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 Cod. civ., le spese di spedizione e i pagamenti e le modalità di spedizione saranno quelli scelti dal Cliente nel sito www.tizianopaulonit, al momento dell’invio dell’ordine.
  2. I prezzi applicabili per i prodotti ordinati sono quelli risultanti sul Sito alla data di trasmissione dell’ordine e sono da ritenersi IVA inclusa. Eventuali offerte promozionali relative ai prodotti esposti saranno opportunamente evidenziate sul Sito. Non sono invece incluse le spese di spedizione che saranno quelle indicate sul Sito al momento di effettuazione dell’ordine e che ovviamente varieranno in ragione del luogo di spedizione, del peso /dimensione del collo, nonché  dell’entità dell’ordine. Eventuali promozioni relative alle spese di consegna verranno comunque evidenziate sul Sito di volta in volta.
  3. Il Cliente dovrà notificare immediatamente al Venditore ogni errore od omissione di ogni tipo nelle condizioni di pagamento e nei prezzi, contenuti nella pagina riepilogativa dell’ordine e/o nella e-mail di conferma dell’ordine inviando un mail all’indirizzo tiziano@tizianopaulon.it , indicando il numero dell’ordine, il nome ed il cognome nell’oggetto, nome utente e descrizione del problema nel messaggio.
  4. Il Venditore si riserva il diritto di cambiare i prezzi pubblicati nel sito in qualsiasi momento. I prezzi dei prodotti di volta in volta pubblicati annullano e sostituiscono quelli precedenti e sono subordinati alla effettiva disponibilità dei prodotti.
  5. In nessun caso il Venditore può essere ritenuto responsabile per variazioni del prezzo e/o della disponibilità dei prodotti pubblicati sul sito o per un’intervenuta impossibilità a fornire gli stessi ai prezzi pubblicati. Il Venditore si impegna a comunicare al Cliente la variazione del prezzo il quale, se ritiene di non aderire al diverso prezzo comunicato, può annullare l’ordine senza alcuna penalità con diritto alla restituzione del prezzo già eventualmente corrisposto.
  6. Eventuali tasse, imposte, dazi e altri oneri previsti dalle leggi dello Stato ove i Prodotti sono spediti e consegnati saranno interamente a carico dei Clienti e da questi pagati al momento della consegna dei Prodotti, direttamente alle autorità fiscali o doganali competenti ovvero al corriere incaricato della consegna.

5. MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il cliente può effettuare il pagamento dovuto scegliendo una fra le seguenti modalità elencate.

  1. Pagamento con carta di credito: Nel caso in cui il Cliente intenda effettuare il pagamento tramite carta di credito, egli può avvalersi della procedura di pagamento con PayPal, idonea ad assicurare la riservatezza dei dati forniti dai clienti. Per ogni informazione e ulteriori Accordi Legali si rimanda il Cliente a consultare il sito www.paypal.com. In caso di annullamento dell’ordine da parte del cliente tramite posta elettronica (all’indirizzo tiziano@tizianopaulon.it ) o nel caso di mancata accettazione del contratto da parte del Venditore verrà richiesto da quest’ultimo l’annullamento della transazione e lo storno dell’importo eventualmente già addebitato. I tempi di svincolo dall’impegno iniziale dell’importo dell’ordine dipendono esclusivamente dal sistema bancario. Una volta effettuato l’annullamento della transazione il Venditore non potrà essere in nessun caso ritenuto responsabile per eventuali danni dovuti ai tempi tecnici necessari al sistema bancario per ripristinare la disponibilità di valuta sulla carta di credito. In nessun momento della procedura di acquisto tramite carta di credito il Venditore è in grado di conoscere informazioni personali relative al titolare della stessa atteso che le informazioni vengono trasmesse direttamente al sito protetto dell’Istituto bancario che gestisce la transazione. Per tale motivo il Venditore non può essere ritenuto responsabile per eventuali usi fraudolenti di carte di credito da parte di terzi all’atto di pagamento di prodotti acquistati sul proprio sito.
  2. Pagamento con bonifico bancario da eseguire a favore del Venditore e alle coordinate bancarie indicate nella e-mail di conferma dell’ordine. In caso di annullamento dell’ordine da parte del cliente tramite posta elettronica (all’indirizzo tiziano@tizianopaulon.it) o nel caso di mancata accettazione del contratto da parte del Venditore quest’ultimo restituirà al Cliente il prezzo corrisposto tramite bonifico bancario. In caso di annullamento dell’ordine da parte del Cliente, saranno a carico di quest’ultimo le eventuali spese per la restituzione di quanto pagato. In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, l’invio di quanto ordinato avviene solo all’atto dell’effettivo accredito sul c/c del Venditore che deve avvenire entro 5 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine, decorsi i quali l’ordine viene ritenuto automaticamente annullato. La causale del bonifico bancario deve riportare l’identificativo dell’ordine (Numero ordine), che viene rilasciato nella mail di conferma ordine. Le coordinate bancarie su cui effettuare i bonifici vengono trasmesse anch’esse nella email di conferma ordine.

6.MODALITA DI CONSEGNA

  1. Le spese di spedizione sono a carico del Cliente e sono evidenziate esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all’atto dell’ordine. La merce viaggia con imballo realizzato direttamente dal produttore o in scatole di cartone opportunamente chiuse.
  2. I tempi di consegna della merce potranno subire variazioni per cause di forza maggiore o a causa delle condizioni di traffico, della viabilità in genere, scioperi, eventi atmosferici aversi, ecc. Nessuna responsabilità può essere imputata al venditore in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna della merce ordinata. Gli articoli ordinati sul sito www.tizianopaulon.it destinati al territorio nazionale sono inviati al Cliente con il corrire convenzionato Nexive .Per ogni spedizione sono previsti due tentativi di consegna .Se in entrambi i casi il destinatario è assente, il Cliente potrà ritirare la spedizione presso il deposito di zona del corriere come  indicato sull’avviso lasciato dal corriere medesimo. Non possono essere effettuate consegne su appuntamento. Per una spedizione urgente  è disponibile l’opzione Pacco celere , i relativi costi sono  evidenziati al momento dell’effettuazione dell’ordine.

3.Tracciatura elettronica: il Venditore contestualmente alla spedizione del pacco  invierà al Cliente tramite email il codice invio presente nella lettera di vettura del pacco medesimo. Il  Cliente ha la possibilità di monitorare lo stato della consegna mediante il servizio di identificazione elettronica e di essere informato sullo stato effettivo della spedizione collegandosi al sito Internet www.nexive.it , sezione “ inserisci codice invio”, oppure contattando il Contact Center tel- 02 91080530 attivo da lunedì al venerdì tra le ore 9.00 e le 18.00 dal giorno lavorativo successivo alla presa in carico del pacco.

4.Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato; che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato. Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura “ritiro con riserva” sull’apposito documento accompagnatorio .Contestualmente il Cliente deve avvisare il venditore tramite email specificando ammanchi, danneggiamenti, ritardata consegna. Una volta firmato il documento del corriere ( senza alcuna riserva) il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori del pacco consegnato

5.La merce consegnata dovrà essere verificata entro otto giorni dal ricevimento. Eventuali danni o anomalie occulti dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno Ogni segnalazione oltre i suddetti termini non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il Cliente si assume la piena responsabilità di quanto dichiarato.

6.E’ facoltà del Venditore assicurare o meno la spedizione di quanto ordinato dal Cliente tramite il sito web.

7.Spedizione Estero: Gli articoli ordinati sul sito www.tizianopaulon.it destinati ad una spedizione al di fuori del territorio italiano saranno inviati al Cliente tramite Pacco  Internazionale affidato al corrire scelto di volta in volta a seconda del paese di destinazione e in base al peso/ingombro. del pacco.I costi di spedizione sono visualizzati direttamente all’interno del carrello a seconda dello stato di destinazione della merce. I prezzi variano a seconda del formato, peso e destinazione. Per le spedizioni Extra Unione Europea i tempi di consegna indicati possono subire notevoli variazioni a causa delle formalità doganali. Spetta al Cliente verificare se l’articolo ordinato sul sito web può essere inoltrato nel proprio paese di destinazione ed espletare formalità doganali specifiche del proprio paese.

7. DIRITTO DI PROPRIETÀ E PASSAGGIO DEL RISCHIO DI PERIMENTO DEL BENE

  1. Il diritto di proprietà sui Prodotti passa al Cliente dopo il completo pagamento dei prodotti stessi . I rischi di rottura e/o deperimento dei Prodotti passano al Cliente al momento della consegna della merce.

8. DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI

  1. In caso di indisponibilità totale o parziale del prodotto dopo la trasmissione dell’Ordine, il Cliente sarà informato a mezzo di posta elettronica dell’annullamento dell’Ordine.
  2. In caso di indisponibilità del prodotto o del servizio il Cliente avrà la facoltà di richiedere:
  • un prodotto di qualità e di prezzo equivalente compatibilmente con la disponibilità di magazzino.
  • il rimborso del prezzo del prodotto ordinato entro trenta giorni decorrenti dalla domanda effettuata dal Cliente.

9. DIRITTO DI RECESSO

  1. Qualora i Clienti siano “consumatori” (ossia una persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta), essi hanno diritto, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 64 del D. Lgs. n. 206/2005, di recedere dai Contratti di Compravendita entro 10 giorni dalla data di consegna dei Prodotti oggetto dei Contratti di Compravendita. Il Diritto di recesso deve essere esercitato dai Clienti inviando a Venice Gallery sas una comunicazione scritta, tramite raccomandata a/r, anticipata a mezzo e-mail, al seguente indirizzo, Via Postumia est 17 A, 31048 San Biagio di Callalta (TV) – Italia e contenente:- la manifestazione di volontà di avvalersi del diritto di recesso;- l’indicazione dell’Ordine che ha dato luogo al Contratto di Compravendita dal quale intendono recedere.
  2. In caso di esercizio da parte dei Clienti del diritto di recesso di cui al presente articolo: A) i Clienti si impegnano a restituire i Prodotti entro 10 giorni lavorativi dalla data di inoltro della raccomandata di cui sopra; B) tutti i costi connessi alla restituzione dei Prodotti sono interamente a carico dei Clienti; C) il Venditore si impegna a rimborsare il Prezzo nel minor tempo possibile, e comunque entro 30 giorni dalla data di ricevimento della raccomandata di cui sopra a condizione che: – i Prodotti siano stati restituiti e siano integri, completi di ogni accessorio, dei manuali di istruzione e di tutto quanto in origine consegnato al cliente; – sia restituito anche l’imballaggio/confezione originale dei Prodotti e lo stesso sia integro; – i Prodotti non siano stati utilizzati; D) il Venditore comunicherà ai Clienti le modalità di rimborso del Prezzo e potrà, a tal fine, richiedere ai Clienti i loro dati bancari (IBAN e intestatario del c/c).
  3. Qualora i Clienti esercitino il diritto di recesso in modo non conforme alle modalità e termini di cui al presente articolo, i Clienti non hanno diritto al rimborso del Prezzo.
  4. Il Venditore ha il diritto di respingere qualsiasi prodotto restituito con modalità diverse da quelle sopra specificate, così come i prodotti per i quali non siano state integralmente pagate dal cliente le spese di restituzione, oppure non siano state rispettate le modalità e i tempi indicati per la comunicazione dell’esercizio del diritto di recesso.
  5. Non verranno ritirati in nessun caso pacchi in contrassegno né in porto assegnato.
  6. In alternativa all’esercizio del diritto di recesso di cui al presente articolo i Clienti “consumatori” possono optare per un “cambio prodotto” secondo le modalità e i termini concordati con il Venditore.

10. ACCETTAZIONE E RESTITUZIONE

  1. I Prodotti si riterranno accettati da parte del Cliente al momento della loro consegna. Fatto salvo il caso in cui il Cliente eserciti il diritto di recesso di cui all’articolo che precede, tale accettazione si presume fino a quando il Cliente non comunichi al Venditore, nel più breve tempo possibile ed in ogni caso non oltre 14 giorni lavorativi dal giorno del ricevimento dei Prodotti, che i Prodotti stessi sono stati consegnati in condizioni di inoperabilità o comunque sono difettosi.
  2. A seguito di tale ultima comunicazione, il Venditore provvederà, a sua scelta, a sostituire i prodotti difettosi o a rimborsare l’importo pagato dal Cliente per il loro acquisto.
  3. Il Venditore ha facoltà di testare i Prodotti al momento della loro restituzione e di addebitare al Cliente ogni costo sostenuto dal Venditore in caso di falsa denuncia di inoperabilità o difettosità dei Prodotti. La restituzione di prodotti acquistati mediante speciali offerte o promozioni o come parte di un “pacchetto” di prodotti può essere soggetta a specifiche condizioni, come descritto nelle stesse o altrimenti comunicato al Cliente.
  4. Le spese di spedizione per le unità inviate dal cliente sono a carico dello stesso (salvo il successivo rimborso nel caso di intervento in garanzia).
  5. Se il prodotto è coperto da garanzia, le spese di spedizione dal Venditore al cliente, per prodotti riparati o sostituiti, sono a carico del Venditore stesso. In tutti gli altri casi, tutte le spese e le tasse doganali per la spedizione sono a carico del cliente. Il Venditore non è responsabile per eventuali perdite o danni avvenuti durante la spedizione.
  6. Spedizioni con spese a carico del destinatario non verranno accettate senza previa autorizzazione del Venditore.
  7. Resta inteso che, una volta accertato il difetto di conformità, il Venditore provvederà al rimborso di tutte le spese sostenute dal cliente per la consegna del prodotto, tramite bonifico bancario.

11. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

  1. In caso di mancato pagamento totale o parziale del prezzo di acquisto del bene il Venditore si riserva il diritto di dichiarare, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 del codice civile, risolto il contratto mediante l’invio di una comunicazione scritta all’indirizzo elettronico del cliente.

12. GARANZIA E ASSISTENZA

  1. Tutti i prodotti venduti sul sito www.tizianopaulon.it sono coperti come previsto dalla legge dalla garanzia del produttore di 24 mesi per difetti di conformità, ai sensi del D.lgs. n. 206/2005.
  2. Per fruire dell’assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura o la ricevuta fiscale che riceverà unitamente al prodotto acquistato o alla fattura che gli sarà inviata successivamente.
  3. La garanzia di 24 mesi ai sensi del D.lgs. n. 206/2005 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché lo stesso sia stato utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d’uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata.
  4. La garanzia di 24 mesi è prevista dalla legge esclusivamente per il Consumatore privato (ovvero una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale). Ne sono quindi esclusi a priori tutti gli acquisti effettuati dalle società anche di persone e quelli effettuati da persone fisiche utilizzando una partita IVA per scaricarsi l’acquisto perché in questo caso il bene viene destinato sin dall’acquisto all’attività professionale.
  5. In caso di difetto di conformità, il Venditore provvederà al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto.
  6. In ogni caso il cliente dovrà far pervenire l’oggetto di cui asserisce la presunta non conformità presso la sede operativa di Venice Gallery sas, Via Postumia Est 17/ A -31048 San Biagio di Callalta (TV):
  7. Se, a seguito di verifica tecnica effettuata direttamente dal produttore, il vizio non dovesse risultare un difetto di conformità sensi di quanto precedentemente esposto, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino, nonché i costi di trasporto se sostenuti dal Venditore.
  8. I tempi di riparazione dei prodotti in garanzia dipendono esclusivamente dalle politiche del produttore/ Venditore.
  9. Nessun danno può essere richiesto al Venditore per eventuali ritardi nell’effettuazione di riparazioni o sostituzioni.
  10. Nei casi in cui l’applicazione della garanzia preveda la restituzione del prodotto, il bene dovrà essere restituito dal Cliente nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria), per limitare danneggiamenti alla confezione originale, quando possibile, inserirla in una seconda scatola; va evitata in tutti i casi l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.
  11. Le spedizione dal Cliente alla sede del Venditore è ad esclusivo carico del Cliente che potrà pertanto usare il mezzo preferito. Nel caso l’oggetto venisse perso o danneggiato durante il trasporto, la perdita o danneggiamento saranno ad esclusivo carico del Cliente.
  12. Saranno respinte al Mittente, con spese a suo carico, tutte le spedizioni di prodotti:
    • non comprendenti imballi, accessori e manualistiche originali;
    • ricevuti con imballo esterno non idoneo o inadeguato e quindi danneggiati durante il trasporto in quanto la garanzia non copre i danni dovuti al trasporto con imballi inadeguati.
  13. Se il prodotto risulterà manomesso o le eventuali etichette che identificano il prodotto risultino rimosse o contraffatte, il Venditore si riserverà di non accettare la validità della Garanzia.

13. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

  1. Fatte salve le ipotesi di dolo o colpa grave del Venditore, è sin d’ora convenuto che, qualora fosse accertata la responsabilità del Venditore a qualsiasi titolo nei confronti del Cliente – ivi compreso il caso di inadempimento, totale o parziale, agli obblighi assunti dal Venditore nei confronti del Cliente per effetto dell’esecuzione di un ordine – la responsabilità del Venditore non potrà essere superiore al prezzo dei Prodotti acquistati dal Cliente e per i quali sia sorta la contestazione. La responsabilità del Venditore per i ritardi nella consegna non può superare l’ammontare delle spese di spedizione sostenute dal Cliente.
  2. Convenzionalmente viene escluso ogni diritto del Cliente ad un risarcimento danni o indennizzi nonché ogni responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose.

14. PROPRIETÀ INTELLETTUALE

  1. Tutti i diritti di proprietà intellettuale connessi al sito www.tizianopaulon.it (compresi i contenuti) sono di titolarità esclusiva di Venice Gallery Sas di Paulon Tiziano & C.
  2. Il sito ed il negozio on-line e i suoi contenuti non possono essere riprodotti né integralmente né parzialmente, trasferiti con mezzi elettronici o convenzionali, modificati, collegati e utilizzati per qualsivoglia fine senza il previo consenso scritto di Venice Gallery Sas di Paulon Tiziano & C.

15. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

  1. Ai sensi del Decreto Legge n. 196/03 recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, il Cliente è informato che i dati personali forniti con l’ordine di acquisto potranno formare oggetto di trattamento, nel rispetto della citata normativa, esclusivamente in esecuzione degli obblighi derivanti dall’ordine di acquisto del bene/servizio.
  2. Il consenso al trattamento dei dati forniti dal Cliente per le finalità connesse all’esecuzione dell’acquisto è obbligatorio ed è pertanto conferito automaticamente con l’invio dell’ordine di acquisto.

16. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

  1. Il presente contratto è regolato dalla legge italiana. Per qualsiasi controversia che dovesse sorgere in relazione all’applicazione, interpretazione ed esecuzione delle presenti condizioni generali, sarà competente in via esclusiva il Tribunale di Treviso – Italia. Le presenti condizioni generali sono regolate dalla legge italiana e si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto dal D.lgs. 205/2006.

17. LINGUA

  1. Per quanto le CG possano essere tradotte in diverse lingue la versione ufficiale applicabile in caso di eventuali controversie rimane quella in lingua italiana.

18. DISPOSIZIONI FINALI

  1. L’eventuale inefficacia e/o invalidità totale o parziale di uno o più articoli del contratto non comporterà l’invalidità degli altri articoli i quali dovranno ritenersi validi ed efficaci.
  2. La presente versione delle Condizioni Generali, quella cioè in essere al momento della sottoscrizione da parte del Cliente del proprio ordine, disciplinerà tale ordine; il Cliente è pertanto pregato di stampare e conservare una copia delle presenti Condizioni per suo futuro riferimento.
  3. Il Venditore si riserva la possibilità di modificare le CG senza preavviso; le stesse saranno pubblicate in sostituzione o completamento delle CG esistenti e applicate fino a quel momento.